Trama e critica

Filmografia  Filmografia     
Manhattan  Manhattan     
     

Trama:

ManhattanManhattan. Quattro amici si danno appuntamento in un ristorante. Sono Isaac "Ike" Davis, la sua giovane compagna Tracy, il docente universitario Yale Po11ack e 1a mog1ie Emily. Un giorno, Ike e Tracy incontrano Yale in compagnia di Mary, una giornalista di cui si innamorato. Jill, la ex-moglie di Ike, ha scoperto di essere omosessuale e sta per pubblicare un libro sul suo fallito rapporto col marito. Quest'ultimo tenta di dissuaderla ma senza successo. Ike, che uno scrittore di programmi televisivi, si licenzia con il proposito di scrivere un libro e si mostra freddo con Tracy. Durante una festa, Ike ritrova Mary. Fra i due nasce una reciproca attrazione che porta alla conclusione del rapporto fra Yale e la giovane. Ike, nel frattempo, lascia Tracy. Le cose fra Ike e Mary non vanno per troppo bene. Quest'ultima torna con Yale, che abbandona la moglie. Ike, rimasto solo, si precipita da Tracy, che sta partendo per Londra. Ike ha paura di perderla durante la lunga assenza, ma Tracy lo rassicura.

Sali   


Critica da "Il Mereghetti 2000":

Manhattan   Commedia nevroticocrepuscolare, campione di incassi in tutto il mondo. La musica di Gershwin (indimenticabile la sequenza della corsa ritmata sulla Rapsodia in blu), lo splendido bianco e nero di Gordon Willis, lo humor dolceamaro di Allen (autore della sceneggiatura con Marshall Brickman), il coinvolgimento di un cast perfetto: tutto concorre a fare di Manhattan una pietra miliare nella filmografia del regista, dove ogni dettaglio suona come una dichiarazione d'amore per New York. tra le scene pi belle, c' quella in cui la celebrale Keaton sproloquia di Van Gogh e Ingmar Bergmar, mentre Allen, spazientito, implora la Hemingway di portarlo via. Nello show televisivo riconoscibile Karen Allen sotto una parrucca bionda.

 

Sali


Pubblicazione amatoriale, non si intende violare nessun copyright